Settore agroalimentare

Il settore agroalimentare è soggetto a numerose norme e regolamentazioni, imposte non solo dal legislatore, ma anche dai distributori agroalimentari.

Sfide logistiche

Qualità, scadenze, costi e rispetto degli standard di tracciabilità sono solo alcuni dei vincoli imposti dai supermercati ai fornitori, e quando si tratta di un produttore di un marchio privato, l'elenco è ancora più lungo.

Questi prodotti richiedono compiti molto particolari:

Gestione di prodotti freschi e surgelati, con stoccaggio e preparazione ordini in celle frigorifere ed a temperatura controllata.Gestione delle date (data di scadenza, vendita prima della data, utilizzo prima della data di scadenza) e delle politiche FIFO per ridurre il più possibile il numero di prodotti scaduti.Rintracciabilità a monte e a valle, tracciando i numeri di lotto e SSCC.
Essere in grado di trattare pesi variabili.Preparazione efficiente dei pallet e degli imballaggi completi.

La qualità del sistema di tracciabilità è essenziale perché determina l'efficienza delle procedure di richiamo dei prodotti in situazioni di crisi.

Il sistema di tracciabilità può essere implementato in modo da associare i lotti di materie prime che compongono i prodotti finiti, in modo da valutare l'impatto diretto di un lotto non conforme.

 

La nostra risposta

Le nostre soluzioni vi garantiscono una risposta personalizzata alle problematiche comuni legate alla logistica alimentare, come l'ottimizzazione della rotazione delle scorte, il rigoroso rispetto delle date di scadenza, la supervisione totale in tempo reale dei prodotti e delle operazioni, e il miglioramento della gestione della qualità, compresi il controllo qualità dei fornitori, la conservazione e la quarantena.

Nos solutions

 

 

I nostri clienti